28 Mar 2018

L’imprenditore farmaceutico Sergio Fontana è stato riconfermato presidente di Confindustria Albania, rappresentanza internazionale di Confindustria nel “Paese delle Aquile”.

Sergio Fontana, amministratore unico della Farmalabor di Canosa di Puglia e  presidente della Zona BAT di Confindustria Bari BAT, è stato eletto ieri a Tirana dall’Assemblea Generale di Confindustria Albania, che conta grandi e piccole aziende associate.

La squadra di vicepresidenti che accompagnerà Fontana nei prossimi cinque anni è composta da: Mario Tonucci, Vicario con la delega alla pianificazione delle attività e relazioni internazionali; Maria Cristina Elmi Busi con delega al marketing associativo; Giordano Gorini con delega ad energia e infrastrutture; Saimir Huta con delega attività produttive; Claudio Michelacci con delega ai rapporti con le istituzioni albanesi.

“Ho scelto la squadra di Vice Presidenti, puntando su referenti di aziende italiane e albanesi, che fanno già impresa in Albania e sono delle realtà consolidate e di successo” – ha dichiarato il presidente Fontana, aggiungendo che: “Confindustria  Albania sosterrà  in maniera decisa ed autorevole le aziende iscritte affinché possono creare ricchezza per se stesse e per tutto il territorio albanese, nel pieno rispetto della legalità.

L’associazione sta collaborando con la pubblica amministrazione albanese per risolvere le problematiche delle industrie socie al fine di migliorare le condizioni delle aziende già presenti in Albania e favorire l’insediamento di altre imprese italiane interessate alle numerose opportunità che offre il mercato albanese, connotato da una fase di intensa crescita economica, con un incremento del PIL a 4% nel 2017 e un interscambio che fa dell’ Italia il primo partner commerciale dell’Albania.”